Da Vidal-Pogba-Pirlo a oggi come il centrocampo Juve arrivato fin qui

Dalla mediana da sogno della finale di Berlino alla coppia Pjanic-Khedira che ha portato a Cardiff, tutti i passaggi dellinvoluzione in mezzo al campo tra risorse investite, scelte che non hanno reso e richieste che hanno schiacciato un repartoArthur Melo con Andrea Pirlo. Getty anche il confronto col passato a condannare il centrocampo della Juventus sotto il peso della nostalgia per la mediana che fu, e che fu fino ai massimi livelli la finale di Champions League. Negli occhi di tutti c quel reparto di All Star visto a Berlino con Vidal, Pogba, Pirlo e Marchisio. Due anni dopo per i bianconeri ci sono tornati anche con un volto diverso, quello con Pjanic e Khedira e Marchisio pronto alloccorrenza colonne centrali di un impianto di gioco capace di sostenere quattro uomini davanti a loro e proteggere i quattro alle loro spalle. Fino alle porte del sogno. Sembra passata una vita, non sono neanche quattro anni fa.Reparti fissi, certezze di formazione che non cambiavano mai se non per turnover, mentre questanno a centrocampo la Juve ha schierato 12 assetti differenti, quello pi usato Arthur-Bentancur-McKennie si visto 5 volte su 40 partite segno di tante cose, dagli infortuni agli stati di forma, ma indubbiamente anche di una formazione tipo che l in mezzo non si mai trovata. Val la pena ripercorrere passaggio per passaggio, tra errori di mercato e giocatori che hanno deluso, ma anche diversi assetti tattici, com passata in pochi anni la Juve da uno dei reparti pi forti dEuropa al centrocampo di adesso.Lestate dopo la finale di Cardiff in realt ha visto crescere il tasso tecnico in mezzo al campo della Juve, con larrivo di Matuidi 30 milioni e Bentancur 9,5, salutando sul mercato Lemina 20 milioni. Spostando dunque lasticella ancora pi in alto, e aumentando il dislivello con il panorama attuale, compresa la stagione successiva in cui la risposta alladdio di Marchisio era stata larrivo di Emre Can a parametro zero. Linizio di una strada poi perseguita al primo anno di Sarri con Ramsey e Rabiot, con la sola uscita di Can nel mercato invernale 25 milioni. Linizio di una necessit di sfoltire proseguita poi nellultima stagione anche per ringiovanire con laddio a zero di Matuidi e Khedira.Nellanno in cui dopo tanti arrivi a parametro zero nel reparto si tornati a spendere con larrivo di McKennie inizialmente in prestito e i 72 milioni pi bonus per Arthur, ad onor del vero anche come strada maestra per valorizzare unuscita, quella di Pjanic a 60 milioni pi bonus. Non lunico paradosso di una sequenza di sessioni in cui - senza entrare nel merito del saldo tra entrate e uscite in termini di valori tecnici - si sono inseriti pi elementi di quanti se ne siano tolti. Ma alla quantit non corrisposta la qualit, non la qualit immediata, privilegiando la prospettiva sulla maturit. E lavorare per addizione invece che per integrazione ha mostrato la corda quando per motivi progettuali si sono salutati i veterani.Non dunque solo una questione di numero di giocatori arrivati o di entit di risorse investite o di bont delle singole scelte individuali. Non sfugga, e non sfugge, anche il cambio di contesto in cui al centrocampo si chiede di esprimersi, reparto cuscinetto e camera di compensazione in mezzo a tutto quello che gli succede attorno. Il centrocampo da sogno di Berlino faceva da contraltare a una squadra che davanti aveva Morata e Tevez, attaccanti di valore ma uomini complessivamente da 28 gol insieme in Serie A e 12 in Champions. Khedira-Pjanic reggevano una squadra in cui vero che davanti cerano Dybala e Higuain ma ai lati anche giocatori di sacrificio e corsa come Mandzukic e Cuadrado, se non terzini offensivi come Dani Alves e Alex Sandro.Gi larrivo di Douglas Costa nel 2018 di fianco a Higuain e Dybala ha richiesto laggiunta di un giocatore con le caratteristiche di Matuidi accanto a Khedira e Pjanic. Larrivo di Ronaldo e la necessit di farlo convivere con Dybala e Mandzukic prima, e Dybala e Higuain poi, ha compresso ulteriormente il centrocampo consigliando la maggior freschezza di Bentancur di fianco a Matuidi e Pjanic. Fino allassetto di oggi in cui, con Morata e Ronaldo davanti, Kulusevski e Chiesa in appoggio, Alex Sandro e Cuadrado a spingere sulle fasce, chiedere a chi sta in mezzo di dare lequilibrio presenta difficolt evidenti, viste anche le caratteristiche di un centrocampo senza mediani veramente difensivi. Questione di qualit, certo, ma anche del compito sempre pi complesso a cui via via sono stati chiamati giocatori oltretutto con personalit ancora da affermare.Eleonora Cristiani una giornalista sportiva e nota influencer soprattutto grazie alla sua passione calcistica sulla rete. E' una delle giornaliste sportive pi apprezzate in Italia, volto della trasmissione web Lupi si nasce dove in genere sonda lumore dei tifosi bruzi alluscita dallo stadio San Vito Gigi Marulla subito dopo i match.

Da Vidal-Pogba-Pirlo a oggi: come il centrocampo Juve  arrivato fin qui
Da Vidal-Pogba-Pirlo a oggi: come il centrocampo Juve  arrivato fin qui
800-450
marzo
28
Da Vidal-Pogba-Pirlo a oggi: come il centrocampo Juve è arrivato fin qui
A CURA DI VIDAL IN  SPORT 

Dalla mediana da sogno della finale di Berlino alla coppia Pjanic-Khedira che ha portato a Cardiff, tutti i passaggi dell?involuzione in mezzo al campo tra risorse investite, scelte che non hanno reso e richieste che hanno schiacciato un reparto
Arthur Melo con Andrea Pirlo. GettyÈ anche il confronto col passato a condannare il centrocampo della Juventus sotto il peso della nostalgia per la mediana che fu, e che fu fino ai massimi livelli: la finale di Champions League. Negli occhi di tutti c’è quel reparto di All Star visto a Berlino con Vidal, Pogba, Pirlo e Marchisio. Due anni dopo però i bianconeri ci sono tornati anche con un volto diverso, quello con Pjanic e Khedira (e Marchisio pronto all’occorrenza) colonne centrali di un impianto di gioco capace di sostenere quattro uomini davanti a loro e proteggere i quattro alle loro spalle. Fino alle porte del sogno. Sembra passata una vita, non sono neanche quattro anni fa.Reparti fissi, certezze di formazione che non cambiavano mai se non per turnover, mentre quest’anno a centrocampo la Juve ha schierato 12 assetti differenti, quello più usato (Arthur-Bentancur-McKennie) si è visto 5 volte su 40 partite: segno di tante cose, dagli infortuni agli stati di forma, ma indubbiamente anche di una formazione tipo che lì in mezzo non si è mai trovata. Val la pena ripercorrere passaggio per passaggio, tra errori di mercato e giocatori che hanno deluso, ma anche diversi assetti tattici, com’è passata in pochi anni la Juve da uno dei reparti più forti d’Europa al centrocampo di adesso.L’estate dopo la finale di Cardiff in realtà ha visto crescere il tasso tecnico in mezzo al campo della Juve, con l’arrivo di Matuidi (30 milioni) e Bentancur (9,5), salutando sul mercato Lemina (20 milioni). Spostando dunque l’asticella ancora più in alto, e aumentando il dislivello con il panorama attuale, compresa la stagione successiva in cui la risposta all’addio di Marchisio era stata l’arrivo di Emre Can a parametro zero. L’inizio di una strada poi perseguita al primo anno di Sarri con Ramsey e Rabiot, con la sola uscita di Can nel mercato invernale (25 milioni). L’inizio di una necessità di sfoltire proseguita poi nell’ultima stagione anche per ringiovanire con l’addio a zero di Matuidi e Khedira.Nell’anno in cui dopo tanti arrivi a parametro zero nel reparto si è tornati a spendere con l’arrivo di McKennie (inizialmente in prestito) e i 72 milioni più bonus per Arthur, ad onor del vero anche come strada maestra per valorizzare un’uscita, quella di Pjanic a 60 milioni più bonus. Non l’unico paradosso di una sequenza di sessioni in cui - senza entrare nel merito del saldo tra entrate e uscite in termini di valori tecnici - si sono inseriti più elementi di quanti se ne siano tolti. Ma alla quantità non è corrisposta la qualità, non la qualità immediata, privilegiando la prospettiva sulla maturità. E lavorare per addizione invece che per integrazione ha mostrato la corda quando per motivi progettuali si sono salutati i veterani.Non è dunque solo una questione di numero di giocatori arrivati o di entità di risorse investite o di bontà delle singole scelte individuali. Non sfugga, e non sfugge, anche il cambio di contesto in cui al centrocampo si chiede di esprimersi, reparto cuscinetto e camera di compensazione in mezzo a tutto quello che gli succede attorno. Il centrocampo da sogno di Berlino faceva da contraltare a una squadra che davanti aveva Morata e Tevez, attaccanti di valore ma uomini complessivamente da 28 gol insieme in Serie A e 12 in Champions. Khedira-Pjanic reggevano una squadra in cui è vero che davanti c’erano Dybala e Higuain ma ai lati anche giocatori di sacrificio e corsa come Mandzukic e Cuadrado, se non terzini offensivi come Dani Alves e Alex Sandro.Già l’arrivo di Douglas Costa nel 2018 di fianco a Higuain e Dybala ha richiesto l’aggiunta di un giocatore con le caratteristiche di Matuidi accanto a Khedira e Pjanic. L’arrivo di Ronaldo e la necessità di farlo convivere con Dybala e Mandzukic prima, e Dybala e Higuain poi, ha compresso ulteriormente il centrocampo consigliando la maggior freschezza di Bentancur di fianco a Matuidi e Pjanic. Fino all’assetto di oggi in cui, con Morata e Ronaldo davanti, Kulusevski e Chiesa in appoggio, Alex Sandro e Cuadrado a spingere sulle fasce, chiedere a chi sta in mezzo di dare l’equilibrio presenta difficoltà evidenti, viste anche le caratteristiche di un centrocampo senza mediani veramente difensivi. Questione di qualità, certo, ma anche del compito sempre più complesso a cui via via sono stati chiamati giocatori oltretutto con personalità ancora da affermare.
CONDIVIDI:
Da Vidal-Pogba-Pirlo a oggi come il centrocampo Juve  arrivato fin qui cristiani giornalista cristiani cristiani cristiani
Da Vidal-Pogba-Pirlo a oggi come il centrocampo Juve  arrivato fin qui cristiani giornalista cristiani cristiani cristiani
Da Vidal-Pogba-Pirlo a oggi come il centrocampo Juve  arrivato fin qui cristiani giornalista cristiani cristiani cristiani
Da Vidal-Pogba-Pirlo a oggi come il centrocampo Juve  arrivato fin qui cristiani giornalista cristiani cristiani cristiani

Leggi anche:
Calcio Serie A
Roma, per qualificarti occhio ai gol: in trasferta non valgono più doppio
I giallorossi sono stati i primi italiani ad affrontare una gara con la nuova regola: a parità di differenza reti si va c...
>>
Champions League
Dalla Champions alla Conference: il gol di Pellegrini è da record
ROME, ITALY - JANUARY 23: Lorenzo Pellegrini of Roma celebrates with team mates Marash Kumbulla and Bruno Peres after scoring th...
>>
Pagelle
Trabzonspor-Roma, le pagelle: Ibanez e Mkhitaryan da 7, Mancini sottotono, 5,5
Nella vittoria di Conference League in Turchia convincono anche Pellegrini e Shomurodov, autori dei due golCAKIR 6; PERES 6, I&E...
>>
Calcio Serie A
Non solo Florenzi: da Calabria e Leao a Krunic e Diaz, ecco tutti i 'trasformisti' del Milan
L'arrivo dell'azzurro porta ai rossoneri un altro giocatore capace di ricoprire più ruoli e posizioni. Ma Pioli ne ha gi&...
>>
Calcio Serie A
Il Milan raddoppia: in arrivo Florenzi, si stringe per Bakayoko
Per il campione d'Europa chiusura ormai vicinissima: sì al prestito con diritto. Oggi il summit per l'ivoriano del Chelse...
>>
Calcio Serie A
Tardelli: Juve favorita. Loca play al 100%. CR7 scontento? Meglio vada via"
Il grande ex vede i bianconeri davanti a tutti: "Allegri top per gestione. L?Inter la rivale"Manuel Locatelli è cresciuto...
>>
Calcio Femminile
Giacinti, è una doppietta storica: il Milan passa a Zurigo
Le ragazze di Ganz vincono in Svizzera guadagnandosi l'accesso alla finale del girone a quattro che porta al secondo turno preli...
>>
Calcio Serie A
L'Inter presenta Dumfries: L'energia è tutto, per questo sono qui"
Dopo Dzeko, è il turno di Denzel Dumfries. L'esterno olandese è arrivato all'Inter dal Psv e dovrà raccogli...
>>
Calciomercato
Inter, per l'attacco spunta Thuram jr. Ma Correa resta in pole
Il figlio di Lilian offerto da Raiola: la società lo valuta in alternativa al lazialeAlla Pinetina verrà arruolato...
>>
NEWSLETTER
ISCRIVITI
Da Vidal-Pogba-Pirlo a oggi come il centrocampo Juve  arrivato fin qui cristiani giornalista cristiani cristiani cristiani


bonus
ARCHIVIO
AGOSTO 2021
LUGLIO 2021
GIUGNO 2021
MAGGIO 2021
APRILE 2021
MARZO 2021
FEBBRAIO 2021
GENNAIO 2021
DICEMBRE 2020
NOVEMBRE 2020
OTTOBRE 2020
SETTEMBRE 2020
AGOSTO 2020
LUGLIO 2020
GIUGNO 2020
MAGGIO 2020
APRILE 2020
MARZO 2020
FEBBRAIO 2020
2019-12-14T17:24:36Z
L'Angolo di Eleonora #3
Ed eccoci al mio personalissimo angolo sul #calcio. Questa settimana voglio parlarvi di Rino Gattuso, #calabrese come me che è il nuovo allenatore del #Napoli.\nAncora nessuna novità putroppo sulla misteriosa scomparsa dell'arbitro Michael Fabbri, l'arbitro di #lazio-#juventus.\nPer la rubrica #talentinascosti ho scovato per voi Antonio Giulio Picci: un vero #bomber
2019-12-14T17:31:14Z
L'Angolo di Eleonora #2
Ragazzi oggi voglio parlarvi dell'ipotetico \
2019-12-14T17:35:00Z
L'Angolo di Eleonora #1
Oggi voglio parlarvi delle mie scommesse, dei tifosi del #bari e di Zlatan Ibrahimović. Un bacio a tutti
2019-12-28T18:39:37Z
L'Angolo di Eleonora
Ed eccoci all'appuntamento con il mio angolo. L'ultimo per questo 2019.\nOggi voglio parlarvi della #supercoppa vinta dalla #lazio, dei motivi che hanno portato la #juve a perdere la finale, del goal fantasma non assegnato all'#empoli e della #var in #serieb.\nVi auguro un felice buon anno a tutti voi.\n\nUn bacio Eleonora\n#eleonoraportabene
2020-01-11T15:54:10Z
L'Angolo di Eleonora
Torna la mia rubrica sul calcio. Questa settimana parliamo del ritorno di Zlatan Ibrahimović al #Milan, della gaffe del Nancy degna di una campagna marketing di Taffo e ancora una volta delle \
2019-12-14T17:24:36Z
L'Angolo di Eleonora #3
Ed eccoci al mio personalissimo angolo sul #calcio. Questa settimana voglio parlarvi di Rino Gattuso, #calabrese come me che è il nuovo allenatore del #Napoli.\nAncora nessuna novità putroppo sulla misteriosa scomparsa dell'arbitro Michael Fabbri, l'arbitro di #lazio-#juventus.\nPer la rubrica #talentinascosti ho scovato per voi Antonio Giulio Picci: un vero #bomber
2019-12-14T17:31:14Z
L'Angolo di Eleonora #2
Ragazzi oggi voglio parlarvi dell'ipotetico \
2019-12-14T17:35:00Z
L'Angolo di Eleonora #1
Oggi voglio parlarvi delle mie scommesse, dei tifosi del #bari e di Zlatan Ibrahimović. Un bacio a tutti
2019-12-28T18:39:37Z
L'Angolo di Eleonora
Ed eccoci all'appuntamento con il mio angolo. L'ultimo per questo 2019.\nOggi voglio parlarvi della #supercoppa vinta dalla #lazio, dei motivi che hanno portato la #juve a perdere la finale, del goal fantasma non assegnato all'#empoli e della #var in #serieb.\nVi auguro un felice buon anno a tutti voi.\n\nUn bacio Eleonora\n#eleonoraportabene
2020-01-11T15:54:10Z
L'Angolo di Eleonora
Torna la mia rubrica sul calcio. Questa settimana parliamo del ritorno di Zlatan Ibrahimović al #Milan, della gaffe del Nancy degna di una campagna marketing di Taffo e ancora una volta delle \
 

Giornalista
Sportiva


Conduttrice televisiva

Eleonora Cristiani è una giornalista sportiva e nota influencer soprattutto grazie alla sua passione calcistica sulla rete. E' una delle giornaliste sportive più apprezzate in Italia, volto della trasmissione web Lupi si nasce dove in genere sonda l’umore dei tifosi bruzi all'uscita dallo stadio San Vito - Gigi Marulla subito dopo i match.
Campo di Calcio
 
 

Pronostici
Vincenti


Nations League

Bet Win by Anna Maria Baccaro:
ITALIA-POLONIA 15 novembre 20:45
Football News 24
 
0
Pronostici: Calcio/italia-serie_b : Search u:XML_calcioitalia-serie_b
bonus
 
bonus phone
 
#TOP_BONUS#
2019-12-14T20:14:11Z
Parola ai Tifosi: Cosenza-Spezia
Gli umori dei tifosi del Cosenza dopo la partita con lo Spezia
2019-12-14T21:01:24Z
Parola ai Tifosi: Cosenza-Chievo
Gli umori dei tifosi del Cosenza dopo la partita con il Chievo
2019-12-14T20:40:40Z
Parola ai Tifosi: Cosenza-Cremonese
Gli umori dei tifosi del Cosenza dopo la partita con la Cremonese
2019-12-16T11:04:41Z
Cosenza-Pordenone: cosa si aspettavano i tifosi
Il #Cosenza perde in casa contro il #pordenone, eppure gli umori dei #tifosi prima del match raccolti da Eleonora Cristiani erano positivi. Forza Lupi sempre.
2019-12-16T11:55:48Z
Cosenza-Pordenone: la delusione dei tifosi
Il #Cosenza perde ancora ed ora la situazione di classifica è davvero delicatissima. Dopo il match, nervi a fior di pelle per i tifosi rossoblu, Eleonora Cristiani ha raccolto la loro delusione e amarezza per una squadra che purtroppo non decolla.\nUniti ne usciremo.\nForza Lupi
2019-12-23T10:41:45Z
Parola ai Tifosi: Pisa-Cosenza (prepartita)
Le interviste di Eleonora Cristiani all'Arena Garibaldi prima di #Pisa-#Cosenza.\nEcco gli umori dei pisani e dei lupi.\n\nRingraziamo per la professionalità, la cortesia e l'accoglienza: Bedifferent - Pisa Store, R.U.M Communication, Carla Pampaluna video e fotografie e tutti i pisani
2019-12-23T13:19:39Z
Parola ai Tifosi: Pisa-Cosenza
Il #Cosenza batte in trasferta il #Pisa per 1-3 ed esplode finalmente la gioia dei lupi che nonostante i più di 800km sono arrivati all'Arena Garibaldi per essere come sempre il 12esimo uomo in campo.\nForza Lupi
2019-12-27T12:22:03Z
Parola ai Tifosi: Cosenza-Empoli
Seconda vittoria di seguito per il #Cosenza sull'#Empoli. Vediamo gli umori dei tifosi fuori lo stadio San Vito
2020-01-21T15:22:43Z
Cosenza-Crotone il parere dei tifosi sul goal fantasma
Parola ai Tifosi: gli umori dei tifosi del #Cosenza dopo la sconfitta in casa contro il #Crotone
2020-02-22T12:28:25Z
Parola ai Tifosi: Cosenza-Frosinone
Delusione e rabbia tra i tifosi che vedono sempre di più aprirsi un baratro che potrebbe portare alla retrocessione diretta in serie C. Possiamo ancora sperare o dobbiamo iniziare a rassegnarci a questa idea?\nEcco gli umori dei tifosi dopo il match di ieri sera che ho raccolto
2020-03-04T10:24:31Z
Parola ai Tifosi: Cosenza-Cittadella
Il #Cosenza non riesce a tirarsi fuori dalla zona retrocessione. \nIeri sconfitta in casa contro il #Cittadella.\nEcco gli umori dei tifosi dopo il match
2020-03-04T10:24:51Z
Parola ai Tifosi: Cosenza-Cittadella
Il #Cosenza non riesce a tirarsi fuori dalla zona retrocessione. \nIeri sconfitta in casa contro il #Cittadella.\nEcco gli umori dei tifosi dopo il match
Followers: 47013 | Follow:1608 | Video:18
Eleonora Cristiani
📍Cosenza, Italy ❤️🐺💙🎤 🚀Brand Ambassador @syncrobet 📩Per collaborazioni eleonoracristiani150192@gmail.com
Likes: 828 | Comments:37 | Viewed:8861
con la speciale partecipazione di @gruppo.vincente 😝 Grazie per aver pronosticato con me in diretta, come solo voi sapete fare 😘😆 evvai con la multipla!!! #bryfolosemprepresente
Likes: 1594 | Comments:43 | Viewed:19602
una super diretta per conoscere un po' meglio il mondo dei #pronostici e del #betting. Grazie a Fabio @_ilditta_ per averci parlato e spiegato in modo semplice e divertente la sua esperienza da #Tipster 🙏 e grazie a tutti voi perché siete stati in tantissimi ❤️ • #diretta #instagram #calc...
Likes: 591 | Comments:11 | Viewed:10206
Un altro appuntamento del nuovo #format online delle #interviste ai #tifosi. Questa #diretta nasce per commentare la partita #juventus - #lazio ma come potete ben notare è un format che da spazio e voce a tutti, su qualsiasi partita e squadra😁. Continuerò a comunicarvi i prossimi appuntamenti ...
Likes: 539 | Comments:7 | Viewed:8466
Continuano gli appuntamenti del nuovo #format online delle #interviste ai #tifosi. In questa particolare #diretta 😂 abbiamo commentato la partita #Napoli - #Milan che si è conclusa con un pareggio delle due dirette concorrenti. Seguitemi per rimanere aggiornati sulle prossime dirette per commen...
Likes: 628 | Comments:21 | Viewed:6973
Un altro appuntamento del nuovo #format online delle #interviste ai #tifosi. Ecco in questa #diretta i commenti post partita #Napoli - #Roma che si è conclusa con la vittoria dei padroni di casa. Mi scuso per i problemini di connessione 🙂 Vi informerò sulle prossime dirette, per cui continuate...
Likes: 687 | Comments:12 | Viewed:7482
Primo appuntamento del nuovo #format online delle #interviste ai #tifosi. Vi informerò sulle prossime dirette per commentare insieme alcune partite del campionato di #serie, per dare voce a tutto il pubblico che purtroppo al momento può seguire solo attraverso uno schermo. Vi ringrazio tutti, sie...
Likes: 974 | Comments:30 | Viewed:14765
Attendendo la riapertura degli #stadi al pubblico e per sentirci sempre vicini ho selezionato alcune delle #interviste più divertenti che ho realizzato al San Vito - Gigi Marulla. Vi ricordo l'appuntamento stasera 26 Giugno in diretta sulla pagina @lupisinasce1914 per commentare insieme la partita...
Likes: 1786 | Comments:70 | Viewed:15039
Ecco il mio video di presentazione per #Donnavventura 2020 ✌️🙂 Cosa ne pensate ragazzi? Come mi vedreste a @donnavventuralive? #ciriproviamo #selezionidonnavventura2020  #jeepadventurelover #jeep #video #videooftheday
Likes: 796 | Comments:5 | Viewed:12784
Il nuovo servizio di assistenza Doctor Gigahertz è tutto ciò di cui avrà bisogno il tuo smartphone in caso di problema accidentale o tecnologico. Riparazioni al volo di qualsiasi dispositivo mobile; sostituzione schermo immediata su smartphone e tablet; backup e ripristino dati multipiattaforma....
Likes: 971 | Comments:11 | Viewed:11118
Torna la mia rubrica sul calcio. Questa settimana parliamo del ritorno di @iamzlatanibrahimovic al #Milan, della gaffe del Nancy degna di una campagna marketing di @taffofuneralservices e ancora una volta delle "marachelle" José Mourinho |The Special One| Un saluto a @mattyilbiondo
Likes: 824 | Comments:14 | Viewed:12165
Ed eccoci all'appuntamento con il mio angolo. L'ultimo per questo #2019. Oggi voglio parlarvi della #supercoppa vinta dalla #lazio, dei motivi che hanno portato la #juve a perdere la finale, del goal fantasma non assegnato all'#empoli e della #var in #serieb. Vi auguro un felice buon anno a tutti v...
Likes: 762 | Comments:17 | Viewed:12916
Ascoltando gli umori pre partita #pisa - #cosenza dei tifosi del Pisa ho incontrato anche dei lupi. Ecco qui un piccolo estratto. Tutte le #interviste complete di voi amici pisani potete trovarle su Facebook https://www.facebook.com/lupisinasce1/videos/490542654901478/ o su YouTube https://youtu.b...
Likes: 2804 | Comments:58
Quanto manca lo #stadio !! ❤️💙 A grande richiesta.. Angelo, ciao Angelo 😂 Ridiamoci su.. che è meglio.. #ricordi #intervisteaitifosi • #interviste #tifosi #cosenza #cosenzacalcio #cosenzacalcio1914 #rossoblu #lupi #serieb #bkt #cuorerossoblu #calcio #sport #sanvitogigimarulla #sanvito...
Likes: 828 | Comments:37
con la speciale partecipazione di @gruppo.vincente 😝 Grazie per aver pronosticato con me in diretta, come solo voi sapete fare 😘😆 evvai con la multipla!!! #bryfolosemprepresente
Likes: 4918 | Comments:119
Photo by Eleonora Cristiani in Cosenza, Italy with @intimissimiofficial. May be a closeup of 1 person.
Nofiltri 🙈 #bryfolo #ioebryfolo❤️ • #selfietime #selfiegram #nofilter #intimissimi#semplicità #cosenza #rende #calabria #italia #serieb #calcio #bkt #sport #ragazzaitaliana #blonde #blondegirl #natural #photooftheday #instaselfie #lips #eyes #italy #italiangirl #intimo #home #gocciole
Likes: 4030 | Comments:48
Photo by Eleonora Cristiani in Cosenza, Italy. May be an image of 1 person, long hair, standing and indoor.
La vita prima di Bryfolo (lo sfogo che si è manifestato sul mio mento) 😂🤣✌️ • #selfietime #selfiegram #nofilter #black #semplicità #cosenza #rende #calabria #italia #serieb #calcio #bkt #sport #ragazzaitaliana #blonde #blondegirl #natural #photooftheday #instaselfie #lips #eyes #italy...
Likes: 6538 | Comments:83
Photo by Eleonora Cristiani in Cosenza, Italy with @simonecastrovillari, @freedamakeup, and @capitano_abbigliamento. May be an image of 1 person and standing.
Forte come il rock 🤟 Ph @simonecastrovillari • #rock #rocknroll #rockstyle #denim #shoot #shooting #black #denimstyle #jeans #outfitoftheday #outfit #denimoutfit #style #cosenza #rende #calabria #italia #serieb #calcio #bkt #sport #ragazzaitaliana #blonde #blondegirl #makeup #smokyeyes #ita...
Likes: 3738 | Comments:67
Photo by Eleonora Cristiani in Cosenza, Italy with @tally_weijl. May be an image of 1 person and standing.
Denim 💙 #smile • • #denim #sorriso#semplicità #tallyweijl #denimstyle #denimlovers #jeans #bluejeans #outfitoftheday #outfit #denimoutfit #style #cosenza #rende #calabria #italia #serieb #calcio #bkt #sport #ragazzaitaliana #blonde #blondegirl #natural #photooftheday #italy #italiangirl
Likes: 6475 | Comments:106
Photo by Eleonora Cristiani in Cosenza, Italy with @sheinofficial, and @shein_it. May be an image of 1 person and indoor.
Mood 🖤 #nofilter #natural #selfie • #home #selfieallospecchio #specchio #saturdaymood #intimo #nomakeup #mood #babydoll #cosenza #rende #calabria #italia #ragazzaitaliana #calcio #serieb #bkt #sport #lingerie #blonde #blondegirl #instaselfie #seta #pizzo #nero #black #blacklingerie #gocciole
Likes: 7688 | Comments:108
Photo shared by Eleonora Cristiani on March 25, 2021 tagging @igersitalia, @igers.calabria, and @simonecastrovillari. May be an image of one or more people, ocean and beach.
"Quando sarò capace d'amare Farò l'amore come mi viene Senza la smania di dimostrare Senza chiedere mai se siamo stati bene. E nel silenzio delle notti Con gli occhi stanchi e l'animo gioioso Percepire che anche il sonno è vita E non riposo. Quando sarò capace d'amare Mi piacerebbe un amore Che...
Likes: 5088 | Comments:70
Photo shared by Eleonora Cristiani on March 23, 2021 tagging @guess, @guess.italia, @guess_italiaofficial, and @guess_italy. May be an image of 1 person.
Quando sorridi ti si vede il cuore ♥️ #smilealways • #rosso #semplicità #spontaneità #cosenza #cuore #red #makeup #mua #rende #calabria #italia #serieb #calcio #bkt #sport #ragazzaitaliana #blonde #blondegirl #natural #photooftheday #redlips #sorriso #italy #italiangirl #guess #guessitalia...
Likes: 5509 | Comments:81
Photo by Eleonora Cristiani in Cosenza, Italy with @guess, @guess.italia, @guess_italiaofficial, @freedamakeup, and @guess_italy. May be a closeup of 1 person.
In uno sguardo..❣️ • #rosso #semplicità #cosenza #sguardo #occhi #labbra #makeup #mua #rende #calabria #italia #serieb #calcio #bkt #sport #ragazzaitaliana #blonde #blondegirl #natural #photooftheday #redlips #lips #eyes #italy #italiangirl #guess #guessitalia #pois #shirt #shirtstyle
Likes: 9773 | Comments:161
Photo by Eleonora Cristiani in Cosenza, Italy. May be a closeup of 1 person.
💋 #selfie • #selfietime #selfiegram #rosso #bianco #semplicità #cosenza #rende #calabria #italia #serieb #calcio #bkt #sport #ragazzaitaliana #blonde #blondegirl #natural #photooftheday #instaselfie #lips #eyes #italy #italiangirl #home
Likes: 6773 | Comments:116
Photo by Eleonora Cristiani in Cosenza, Italy with @simonecastrovillari. May be an image of 1 person and indoor.
"Metti un po' di musica leggera perché ho voglia di niente.." Grazie ❣️ Ph @simonecastrovillari • #shoot #shooting #fotografia #canon #canonitalia #canonphotography #vintage #black #fashion #art #photoart #cosenza #calabria #italia #ragazzaitaliana #sguardo #sensuality #photooftheday #blond...
partner of:

t:1.61 s:80960 v:4372581
Torna su
INFORMAZIONI
Eleonora Cristiani è una giornalista sportiva e nota influencer soprattutto grazie alla sua passione calcistica sulla rete. E' una delle giornaliste sportive più apprezzate in Italia, volto della trasmissione web Lupi si nasce dove in genere sonda l’umore dei tifosi bruzi all'uscita dallo stadio San Vito - Gigi Marulla subito dopo i match.
 
Scrivimi
 
NON SONO UN ROBOT
INVIA MESSAGGIO
 
Da Vidal-Pogba-Pirlo a oggi come il centrocampo Juve  arrivato fin qui cristiani giornalista cristiani cristiani cristiani
ELEONORACRISTIANI.net

© 2021 TUTTI I DIRITTI RISERVATI
 
apps
power_settings_new
Da Vidal-Pogba-Pirlo a oggi come il centrocampo Juve  arrivato fin qui cristiani giornalista cristiani cristiani cristiani
email
sentiment_very_satisfied
Jolanda De Rienzo
Home
News
Pronostici
Partners
Gallery
Social
Contatti
Log in