Conte, rosso di rabbia tensione con Maresca e insulti nel tunnel. Rischia uno stop pesante

Dopo il fischio finale di Udinese-Inter, lallenatore nerazzurro e larbitro Maresca vicini al contatto fisico nel tunnel. Ora c attesa per il refertoAncora tu, non mi sorprende lo sai. Antonio Conte non Lucio Battisti e non usa neppure la sua stessa dolcezza per urlare tutta la rabbia dellInter, in campo e nel tunnel verso gli spogliatoi. E accaduto di tutto a Udine, il timore dellInter che al danno si aggiunga una squalifica corposa per lallenatore. Perch la rabbia di Conte era tridimensionale per quella mancata espulsione di Arslan nel primo tempo che ha segnato un confine nella partita, certo. Rabbia per un recupero molto poco generoso concesso da Maresca, in rapporto al gioco assai spezzettato del secondo tempo. E rabbia, infine, anche per loccasione persa in classifica il titolo dinverno sar pure un passatempo statistico, ma meglio provare leffetto che fa invece che lasciarlo agli altri.Scintille nel tunnelCi credeva, Antonio. Ci credeva e lira funesta rovesciata sullarbitro Maresca ne la prova. Sei sempre tu, bravo Sei sempre tu, pure al Var cos ha urlato lallenatore nerazzurro, lasciando la panchina dopo il rosso. Era solo linizio. I quattro minuti di recupero avevano scatenato la sua protesta. E il riferimento al Var non pu sfuggire. Maresca era infatti il Var di Inter-Parma dello scorso 31 ottobre, match nel quale lInter si lament in maniera decisa per un calcio di rigore non concesso su Perisic quel pomeriggio la.d. Marotta usc allo scoperto nel post partita, parlando allora di vuoto normativo. Le proteste dellInter, allora, non erano prive di senso, prova ne sia il fatto che lo stesso Maresca fu poi fermato dal designatore Rizzoli. E nel calcio non vale mica il panta rei, non passa tutto. E il contrario, tutto resta. E resta nella testa di Conte. O in quella di Lele Oriali, anche lui espulso per proteste dopo il fischio finale. Tensione a mille, allarbitro sfuggito pi volte un bisogna sempre accettare, anche quando non si vince, ripetuto e indirizzato al vice di Conte, Stellini, e al capitano Handanovic che si erano avvicinati a chiedere spiegazioni. Parole che, alle orecchie dei giocatori nerazzurri, sono parse quasi una provocazione. E che infatti hanno contribuito ad aumentare lincendio, piuttosto che a spegnerlo. Il peggio doveva ancora venire gli animi si sono ancor pi surriscaldati una volta imboccato il tunnel verso gli spogliatoi, tragitto lungo il quale Maresca e Conte si sono di nuovo incrociati. La voce si alzata parecchio, i due sono arrivati vicini al contatto fisico, evitato solo grazie allintervento degli altri presenti, giocatori compresi il rumore di porte sbattute sovrastava il resto, il sempre tu di Conte che riecheggiava, sono volati anche insulti pesanti. E in casa Inter c adesso il timore per lentit della squalifica dellallenatore bisogner capire quanto pesante risulter il referto di Maresca, il rischio che si vada ben oltre Inter-Benevento di sabato prossimo.Vidal nervosoChiss, magari anche con questo sentimento il tecnico dellInter ha poi sintetizzato e minimizzato il caos che ha portato al rosso Io e Maresca non eravamo daccordo sul recupero, sono rimasto deluso nel vedere solo quattro minuti - ha detto Conte -. Il mio attaccamento, desiderio e voglia di vincere, non nervosismo sta allarbitro decidere e noi dobbiamo accettare anche se non daccordo. Pi in generale, sul match il tecnico ha aggiunto Potevamo essere pi precisi, mancata la qualit nellultimo passaggio. Questo pari diventa unoccasione sprecata. Dobbiamo migliorare per lottare per qualcosa di importante. Ma anche vero che stiamo portando la macchina al massimo dei giri e stiamo cercando di fare il meglio dando tutto quello che abbiamo. Stiamo facendo bene, anche in situazioni di difficolt che non si vedono o non si percepiscono. Magari servirebbe migliorare in qualche atteggiamento Vidal, sostituito nel secondo tempo, si lasciato andare a una protesta plateale, con le braccia che mimavano il gesto del vaffa e fascette varie gettate a terra. Di pi uscendo, il cileno non si subito sistemato in panchina, raggiunta solo in un secondo momento. Magari sfogher la sua rabbia nel derby Rispetteremo la Coppa Italia, ma inevitabilmente dovr fare delle valutazioni su chi avr recuperato e su chi no, ha spiegato Conte. LUdinese, marted, sar solo un ricordo. Maresca, invece, no.Eleonora Cristiani una giornalista sportiva e nota influencer soprattutto grazie alla sua passione calcistica sulla rete. E' una delle giornaliste sportive pi apprezzate in Italia, volto della trasmissione web Lupi si nasce dove in genere sonda lumore dei tifosi bruzi alluscita dallo stadio San Vito Gigi Marulla subito dopo i match.

Conte,<br /> rosso di rabbia: tensione con Maresca e insulti nel tunnel. Rischia uno stop pesante
Conte,<br /> rosso di rabbia: tensione con Maresca e insulti nel tunnel. Rischia uno stop pesante
800-450|||
gennaio
24
Conte,
rosso di rabbia: tensione con Maresca e insulti nel tunnel. Rischia uno stop pesante
A CURA DI CONTE IN  SPORT 

Dopo il fischio finale di Udinese-Inter, l'allenatore nerazzurro e l'arbitro Maresca vicini al contatto fisico nel tunnel. Ora c'è attesa per il referto
Ancora tu, non mi sorprende lo sai. Antonio Conte non è Lucio Battisti e non usa neppure la sua stessa dolcezza per urlare tutta la rabbia dell’Inter, in campo e nel tunnel verso gli spogliatoi. E’ accaduto di tutto a Udine, il timore dell’Inter è che al danno si aggiunga una squalifica corposa per l’allenatore. Perché la rabbia di Conte era tridimensionale: per quella mancata espulsione di Arslan nel primo tempo che ha segnato un confine nella partita, certo. Rabbia per un recupero molto poco generoso concesso da Maresca, in rapporto al gioco assai spezzettato del secondo tempo. E rabbia, infine, anche per l’occasione persa in classifica: il titolo d’inverno sarà pure un passatempo statistico, ma è meglio provare l’effetto che fa invece che lasciarlo agli altri.Scintille nel tunnelCi credeva, Antonio. Ci credeva e l’ira funesta rovesciata sull’arbitro Maresca ne è la prova. “Sei sempre tu, bravo! Sei sempre tu, pure al Var!”: così ha urlato l’allenatore nerazzurro, lasciando la panchina dopo il rosso. Era solo l’inizio. I quattro minuti di recupero avevano scatenato la sua protesta. E il riferimento al Var non può sfuggire. Maresca era infatti il Var di Inter-Parma dello scorso 31 ottobre, match nel quale l’Inter si lamentò in maniera decisa per un calcio di rigore non concesso su Perisic: quel pomeriggio l’a.d. Marotta uscì allo scoperto nel post partita, parlando allora di “vuoto normativo”. Le proteste dell’Inter, allora, non erano prive di senso, prova ne sia il fatto che lo stesso Maresca fu poi fermato dal designatore Rizzoli. E nel calcio non vale mica il “panta rei”, non passa tutto. E’ il contrario, tutto resta. E resta nella testa di Conte. O in quella di Lele Oriali, anche lui espulso per proteste dopo il fischio finale. Tensione a mille, all’arbitro è sfuggito più volte un “bisogna sempre accettare, anche quando non si vince”, ripetuto e indirizzato al vice di Conte, Stellini, e al capitano Handanovic che si erano avvicinati a chiedere spiegazioni. Parole che, alle orecchie dei giocatori nerazzurri, sono parse quasi una provocazione. E che infatti hanno contribuito ad aumentare l’incendio, piuttosto che a spegnerlo. Il peggio doveva ancora venire: gli animi si sono ancor più surriscaldati una volta imboccato il tunnel verso gli spogliatoi, tragitto lungo il quale Maresca e Conte si sono di nuovo incrociati. La voce si è alzata parecchio, i due sono arrivati vicini al contatto fisico, evitato solo grazie all’intervento degli altri presenti, giocatori compresi: il rumore di porte sbattute sovrastava il resto, il “sempre tu” di Conte che riecheggiava, sono volati anche insulti pesanti. E in casa Inter c’è adesso il timore per l’entità della squalifica dell’allenatore: bisognerà capire quanto pesante risulterà il referto di Maresca, il rischio è che si vada ben oltre Inter-Benevento di sabato prossimo.Vidal nervosoChissà, magari anche con questo sentimento il tecnico dell’Inter ha poi sintetizzato e minimizzato il caos che ha portato al rosso: “Io e Maresca non eravamo d’accordo sul recupero, sono rimasto deluso nel vedere solo quattro minuti - ha detto Conte -. Il mio è attaccamento, desiderio e voglia di vincere, non nervosismo: sta all’arbitro decidere e noi dobbiamo accettare anche se non d’accordo”. Più in generale, sul match il tecnico ha aggiunto: “Potevamo essere più precisi, è mancata la qualità nell’ultimo passaggio. Questo pari diventa un’occasione sprecata. Dobbiamo migliorare per lottare per qualcosa di importante. Ma è anche vero che stiamo portando la macchina al massimo dei giri e stiamo cercando di fare il meglio dando tutto quello che abbiamo. Stiamo facendo bene, anche in situazioni di difficoltà che non si vedono o non si percepiscono”. Magari servirebbe migliorare in qualche atteggiamento: Vidal, sostituito nel secondo tempo, si è lasciato andare a una protesta plateale, con le braccia che mimavano il gesto del “vaffa” e fascette varie gettate a terra. Di più: uscendo, il cileno non si è subito sistemato in panchina, raggiunta solo in un secondo momento. Magari sfogherà la sua rabbia nel derby: “Rispetteremo la Coppa Italia, ma inevitabilmente dovrò fare delle valutazioni su chi avrà recuperato e su chi no”, ha spiegato Conte. L’Udinese, martedì, sarà solo un ricordo. Maresca, invece, no.
CONDIVIDI:
Conte rosso di rabbia tensione con Maresca e insulti nel tunnel Rischia uno stop pesante uomini eleonora e donne cristiani
Conte rosso di rabbia tensione con Maresca e insulti nel tunnel Rischia uno stop pesante uomini eleonora e donne cristiani
Conte rosso di rabbia tensione con Maresca e insulti nel tunnel Rischia uno stop pesante uomini eleonora e donne cristiani
Conte rosso di rabbia tensione con Maresca e insulti nel tunnel Rischia uno stop pesante uomini eleonora e donne cristiani

Leggi anche:
Calciomercato
Milan, pronto un piano per Caldara: tutte le proposte sul tavolo e gli ostacoli
Di ritorno, con il rischio di dover rifare la valigia. Dopo il mancato riscatto da parte dell'Atalanta, che avrebbe dovuto inves...
>>
Calciomercato
Nocerino racconta la grande amicizia con Ibra: Ora non siamo più in contatto"
Antonio Nocerino e Zlatan Ibrahimovic insieme nel Milan (credits: Getty Images)Antonio Nocerino, ex centrocampista del Milan, ha...
>>
Calciomercato
L'Atalanta sogna in grande, ecco il mercato intelligente: il tesoretto finanzia 4 colpi
L'Atalanta ha già iniziato a fare sul serio in vista della prossima stagione. La Dea ha ormai acquisito lo status di big ...
>>
Sport Covid
Brutte notizie in casa Inter, tre giovani della Primavera positivi al Covid
UFFICIALE – Inter, tre Primavera positivi al Covid: il comunicato del clubCon una nota pubblicata sul proprio sito ufficia...
>>
Calciomercato
Genoa o Atalanta? Frabotta prova a giocarsi la Juve: decide Allegri in ritiro
Già al lavoro per la nuova stagione, per il laterale mancino sono favoriti i rossoblù, ma i bergamaschi hanno rila...
>>
Calcio Serie A
Nesta: Senza competizione non vivo. Zeman e Ancelotti i miei modelli
La Lazio, il Milan, il mestiere di allenatore: tra ricordi e affetti, il campione del Mondo 2006 parla di calcio e di vitaAlessa...
>>
Calcio TV
Adani: Sky? La fine con una telefonata. Non negozio sulla mia libertà"
Il commentatore tv, dopo l'annuncio in telecronaca, pubblica un post su Instagram: "Avvicinare il calcio alla gente è sem...
>>
Calcio Business
Inter, nominati due nuovi consiglieri. Sponsor, proseguono le valutazioni
Marchetti e Carassai nel Cda, l'Assemblea degli azionisti ha anche approvato alcune modifiche dello statuto. Intanto si tratta c...
>>
Calcio Business
Ronaldo genio del calcio e della finanza: ecco i suoi investimenti a marchio CR7
Nel 2016, Cristiano Ronaldo ha forse creduto di non allenarsi abbastanza. Quindi ha deciso di avviare un business che aiutasse.....
>>
NEWSLETTER
ISCRIVITI
Conte rosso di rabbia tensione con Maresca e insulti nel tunnel Rischia uno stop pesante uomini eleonora e donne cristiani


bonus
ARCHIVIO
LUGLIO 2021
GIUGNO 2021
MAGGIO 2021
APRILE 2021
MARZO 2021
FEBBRAIO 2021
GENNAIO 2021
DICEMBRE 2020
NOVEMBRE 2020
OTTOBRE 2020
SETTEMBRE 2020
AGOSTO 2020
LUGLIO 2020
GIUGNO 2020
MAGGIO 2020
APRILE 2020
MARZO 2020
FEBBRAIO 2020
2019-12-14T17:24:36Z
L'Angolo di Eleonora #3
Ed eccoci al mio personalissimo angolo sul #calcio. Questa settimana voglio parlarvi di Rino Gattuso, #calabrese come me che è il nuovo allenatore del #Napoli.\nAncora nessuna novità putroppo sulla misteriosa scomparsa dell'arbitro Michael Fabbri, l'arbitro di #lazio-#juventus.\nPer la rubrica #talentinascosti ho scovato per voi Antonio Giulio Picci: un vero #bomber
2019-12-14T17:31:14Z
L'Angolo di Eleonora #2
Ragazzi oggi voglio parlarvi dell'ipotetico \
2019-12-14T17:35:00Z
L'Angolo di Eleonora #1
Oggi voglio parlarvi delle mie scommesse, dei tifosi del #bari e di Zlatan Ibrahimović. Un bacio a tutti
2019-12-28T18:39:37Z
L'Angolo di Eleonora
Ed eccoci all'appuntamento con il mio angolo. L'ultimo per questo 2019.\nOggi voglio parlarvi della #supercoppa vinta dalla #lazio, dei motivi che hanno portato la #juve a perdere la finale, del goal fantasma non assegnato all'#empoli e della #var in #serieb.\nVi auguro un felice buon anno a tutti voi.\n\nUn bacio Eleonora\n#eleonoraportabene
2020-01-11T15:54:10Z
L'Angolo di Eleonora
Torna la mia rubrica sul calcio. Questa settimana parliamo del ritorno di Zlatan Ibrahimović al #Milan, della gaffe del Nancy degna di una campagna marketing di Taffo e ancora una volta delle \
2019-12-14T17:24:36Z
L'Angolo di Eleonora #3
Ed eccoci al mio personalissimo angolo sul #calcio. Questa settimana voglio parlarvi di Rino Gattuso, #calabrese come me che è il nuovo allenatore del #Napoli.\nAncora nessuna novità putroppo sulla misteriosa scomparsa dell'arbitro Michael Fabbri, l'arbitro di #lazio-#juventus.\nPer la rubrica #talentinascosti ho scovato per voi Antonio Giulio Picci: un vero #bomber
2019-12-14T17:31:14Z
L'Angolo di Eleonora #2
Ragazzi oggi voglio parlarvi dell'ipotetico \
2019-12-14T17:35:00Z
L'Angolo di Eleonora #1
Oggi voglio parlarvi delle mie scommesse, dei tifosi del #bari e di Zlatan Ibrahimović. Un bacio a tutti
2019-12-28T18:39:37Z
L'Angolo di Eleonora
Ed eccoci all'appuntamento con il mio angolo. L'ultimo per questo 2019.\nOggi voglio parlarvi della #supercoppa vinta dalla #lazio, dei motivi che hanno portato la #juve a perdere la finale, del goal fantasma non assegnato all'#empoli e della #var in #serieb.\nVi auguro un felice buon anno a tutti voi.\n\nUn bacio Eleonora\n#eleonoraportabene
2020-01-11T15:54:10Z
L'Angolo di Eleonora
Torna la mia rubrica sul calcio. Questa settimana parliamo del ritorno di Zlatan Ibrahimović al #Milan, della gaffe del Nancy degna di una campagna marketing di Taffo e ancora una volta delle \
 

Giornalista
Sportiva


Conduttrice televisiva

Eleonora Cristiani è una giornalista sportiva e nota influencer soprattutto grazie alla sua passione calcistica sulla rete. E' una delle giornaliste sportive più apprezzate in Italia, volto della trasmissione web Lupi si nasce dove in genere sonda l’umore dei tifosi bruzi all'uscita dallo stadio San Vito - Gigi Marulla subito dopo i match.
Campo di Calcio
 
 

Pronostici
Vincenti


Nations League

Bet Win by Anna Maria Baccaro:
ITALIA-POLONIA 15 novembre 20:45
Football News 24
 
0
Pronostici: Calcio/italia-serie_b : Search u:XML_calcioitalia-serie_b
bonus
 
bonus phone
 
#TOP_BONUS#
2019-12-14T20:14:11Z
Parola ai Tifosi: Cosenza-Spezia
Gli umori dei tifosi del Cosenza dopo la partita con lo Spezia
2019-12-14T21:01:24Z
Parola ai Tifosi: Cosenza-Chievo
Gli umori dei tifosi del Cosenza dopo la partita con il Chievo
2019-12-14T20:40:40Z
Parola ai Tifosi: Cosenza-Cremonese
Gli umori dei tifosi del Cosenza dopo la partita con la Cremonese
2019-12-16T11:04:41Z
Cosenza-Pordenone: cosa si aspettavano i tifosi
Il #Cosenza perde in casa contro il #pordenone, eppure gli umori dei #tifosi prima del match raccolti da Eleonora Cristiani erano positivi. Forza Lupi sempre.
2019-12-16T11:55:48Z
Cosenza-Pordenone: la delusione dei tifosi
Il #Cosenza perde ancora ed ora la situazione di classifica è davvero delicatissima. Dopo il match, nervi a fior di pelle per i tifosi rossoblu, Eleonora Cristiani ha raccolto la loro delusione e amarezza per una squadra che purtroppo non decolla.\nUniti ne usciremo.\nForza Lupi
2019-12-23T10:41:45Z
Parola ai Tifosi: Pisa-Cosenza (prepartita)
Le interviste di Eleonora Cristiani all'Arena Garibaldi prima di #Pisa-#Cosenza.\nEcco gli umori dei pisani e dei lupi.\n\nRingraziamo per la professionalità, la cortesia e l'accoglienza: Bedifferent - Pisa Store, R.U.M Communication, Carla Pampaluna video e fotografie e tutti i pisani
2019-12-23T13:19:39Z
Parola ai Tifosi: Pisa-Cosenza
Il #Cosenza batte in trasferta il #Pisa per 1-3 ed esplode finalmente la gioia dei lupi che nonostante i più di 800km sono arrivati all'Arena Garibaldi per essere come sempre il 12esimo uomo in campo.\nForza Lupi
2019-12-27T12:22:03Z
Parola ai Tifosi: Cosenza-Empoli
Seconda vittoria di seguito per il #Cosenza sull'#Empoli. Vediamo gli umori dei tifosi fuori lo stadio San Vito
2020-01-21T15:22:43Z
Cosenza-Crotone il parere dei tifosi sul goal fantasma
Parola ai Tifosi: gli umori dei tifosi del #Cosenza dopo la sconfitta in casa contro il #Crotone
2020-02-22T12:28:25Z
Parola ai Tifosi: Cosenza-Frosinone
Delusione e rabbia tra i tifosi che vedono sempre di più aprirsi un baratro che potrebbe portare alla retrocessione diretta in serie C. Possiamo ancora sperare o dobbiamo iniziare a rassegnarci a questa idea?\nEcco gli umori dei tifosi dopo il match di ieri sera che ho raccolto
2020-03-04T10:24:31Z
Parola ai Tifosi: Cosenza-Cittadella
Il #Cosenza non riesce a tirarsi fuori dalla zona retrocessione. \nIeri sconfitta in casa contro il #Cittadella.\nEcco gli umori dei tifosi dopo il match
2020-03-04T10:24:51Z
Parola ai Tifosi: Cosenza-Cittadella
Il #Cosenza non riesce a tirarsi fuori dalla zona retrocessione. \nIeri sconfitta in casa contro il #Cittadella.\nEcco gli umori dei tifosi dopo il match
Followers: 47013 | Follow:1608 | Video:18
Eleonora Cristiani
📍Cosenza, Italy ❤️🐺💙🎤 🚀Brand Ambassador @syncrobet 📩Per collaborazioni eleonoracristiani150192@gmail.com
Likes: 828 | Comments:37 | Viewed:8861
con la speciale partecipazione di @gruppo.vincente 😝 Grazie per aver pronosticato con me in diretta, come solo voi sapete fare 😘😆 evvai con la multipla!!! #bryfolosemprepresente
Likes: 1594 | Comments:43 | Viewed:19602
una super diretta per conoscere un po' meglio il mondo dei #pronostici e del #betting. Grazie a Fabio @_ilditta_ per averci parlato e spiegato in modo semplice e divertente la sua esperienza da #Tipster 🙏 e grazie a tutti voi perché siete stati in tantissimi ❤️ • #diretta #instagram #calc...
Likes: 591 | Comments:11 | Viewed:10206
Un altro appuntamento del nuovo #format online delle #interviste ai #tifosi. Questa #diretta nasce per commentare la partita #juventus - #lazio ma come potete ben notare è un format che da spazio e voce a tutti, su qualsiasi partita e squadra😁. Continuerò a comunicarvi i prossimi appuntamenti ...
Likes: 539 | Comments:7 | Viewed:8466
Continuano gli appuntamenti del nuovo #format online delle #interviste ai #tifosi. In questa particolare #diretta 😂 abbiamo commentato la partita #Napoli - #Milan che si è conclusa con un pareggio delle due dirette concorrenti. Seguitemi per rimanere aggiornati sulle prossime dirette per commen...
Likes: 628 | Comments:21 | Viewed:6973
Un altro appuntamento del nuovo #format online delle #interviste ai #tifosi. Ecco in questa #diretta i commenti post partita #Napoli - #Roma che si è conclusa con la vittoria dei padroni di casa. Mi scuso per i problemini di connessione 🙂 Vi informerò sulle prossime dirette, per cui continuate...
Likes: 687 | Comments:12 | Viewed:7482
Primo appuntamento del nuovo #format online delle #interviste ai #tifosi. Vi informerò sulle prossime dirette per commentare insieme alcune partite del campionato di #serie, per dare voce a tutto il pubblico che purtroppo al momento può seguire solo attraverso uno schermo. Vi ringrazio tutti, sie...
Likes: 974 | Comments:30 | Viewed:14765
Attendendo la riapertura degli #stadi al pubblico e per sentirci sempre vicini ho selezionato alcune delle #interviste più divertenti che ho realizzato al San Vito - Gigi Marulla. Vi ricordo l'appuntamento stasera 26 Giugno in diretta sulla pagina @lupisinasce1914 per commentare insieme la partita...
Likes: 1786 | Comments:70 | Viewed:15039
Ecco il mio video di presentazione per #Donnavventura 2020 ✌️🙂 Cosa ne pensate ragazzi? Come mi vedreste a @donnavventuralive? #ciriproviamo #selezionidonnavventura2020  #jeepadventurelover #jeep #video #videooftheday
Likes: 796 | Comments:5 | Viewed:12784
Il nuovo servizio di assistenza Doctor Gigahertz è tutto ciò di cui avrà bisogno il tuo smartphone in caso di problema accidentale o tecnologico. Riparazioni al volo di qualsiasi dispositivo mobile; sostituzione schermo immediata su smartphone e tablet; backup e ripristino dati multipiattaforma....
Likes: 971 | Comments:11 | Viewed:11118
Torna la mia rubrica sul calcio. Questa settimana parliamo del ritorno di @iamzlatanibrahimovic al #Milan, della gaffe del Nancy degna di una campagna marketing di @taffofuneralservices e ancora una volta delle "marachelle" José Mourinho |The Special One| Un saluto a @mattyilbiondo
Likes: 824 | Comments:14 | Viewed:12165
Ed eccoci all'appuntamento con il mio angolo. L'ultimo per questo #2019. Oggi voglio parlarvi della #supercoppa vinta dalla #lazio, dei motivi che hanno portato la #juve a perdere la finale, del goal fantasma non assegnato all'#empoli e della #var in #serieb. Vi auguro un felice buon anno a tutti v...
Likes: 762 | Comments:17 | Viewed:12916
Ascoltando gli umori pre partita #pisa - #cosenza dei tifosi del Pisa ho incontrato anche dei lupi. Ecco qui un piccolo estratto. Tutte le #interviste complete di voi amici pisani potete trovarle su Facebook https://www.facebook.com/lupisinasce1/videos/490542654901478/ o su YouTube https://youtu.b...
Likes: 2804 | Comments:58
Quanto manca lo #stadio !! ❤️💙 A grande richiesta.. Angelo, ciao Angelo 😂 Ridiamoci su.. che è meglio.. #ricordi #intervisteaitifosi • #interviste #tifosi #cosenza #cosenzacalcio #cosenzacalcio1914 #rossoblu #lupi #serieb #bkt #cuorerossoblu #calcio #sport #sanvitogigimarulla #sanvito...
Likes: 828 | Comments:37
con la speciale partecipazione di @gruppo.vincente 😝 Grazie per aver pronosticato con me in diretta, come solo voi sapete fare 😘😆 evvai con la multipla!!! #bryfolosemprepresente
Likes: 4918 | Comments:119
Photo by Eleonora Cristiani in Cosenza, Italy with @intimissimiofficial. May be a closeup of 1 person.
Nofiltri 🙈 #bryfolo #ioebryfolo❤️ • #selfietime #selfiegram #nofilter #intimissimi#semplicità #cosenza #rende #calabria #italia #serieb #calcio #bkt #sport #ragazzaitaliana #blonde #blondegirl #natural #photooftheday #instaselfie #lips #eyes #italy #italiangirl #intimo #home #gocciole
Likes: 4030 | Comments:48
Photo by Eleonora Cristiani in Cosenza, Italy. May be an image of 1 person, long hair, standing and indoor.
La vita prima di Bryfolo (lo sfogo che si è manifestato sul mio mento) 😂🤣✌️ • #selfietime #selfiegram #nofilter #black #semplicità #cosenza #rende #calabria #italia #serieb #calcio #bkt #sport #ragazzaitaliana #blonde #blondegirl #natural #photooftheday #instaselfie #lips #eyes #italy...
Likes: 6538 | Comments:83
Photo by Eleonora Cristiani in Cosenza, Italy with @simonecastrovillari, @freedamakeup, and @capitano_abbigliamento. May be an image of 1 person and standing.
Forte come il rock 🤟 Ph @simonecastrovillari • #rock #rocknroll #rockstyle #denim #shoot #shooting #black #denimstyle #jeans #outfitoftheday #outfit #denimoutfit #style #cosenza #rende #calabria #italia #serieb #calcio #bkt #sport #ragazzaitaliana #blonde #blondegirl #makeup #smokyeyes #ita...
Likes: 3738 | Comments:67
Photo by Eleonora Cristiani in Cosenza, Italy with @tally_weijl. May be an image of 1 person and standing.
Denim 💙 #smile • • #denim #sorriso#semplicità #tallyweijl #denimstyle #denimlovers #jeans #bluejeans #outfitoftheday #outfit #denimoutfit #style #cosenza #rende #calabria #italia #serieb #calcio #bkt #sport #ragazzaitaliana #blonde #blondegirl #natural #photooftheday #italy #italiangirl
Likes: 6475 | Comments:106
Photo by Eleonora Cristiani in Cosenza, Italy with @sheinofficial, and @shein_it. May be an image of 1 person and indoor.
Mood 🖤 #nofilter #natural #selfie • #home #selfieallospecchio #specchio #saturdaymood #intimo #nomakeup #mood #babydoll #cosenza #rende #calabria #italia #ragazzaitaliana #calcio #serieb #bkt #sport #lingerie #blonde #blondegirl #instaselfie #seta #pizzo #nero #black #blacklingerie #gocciole
Likes: 7688 | Comments:108
Photo shared by Eleonora Cristiani on March 25, 2021 tagging @igersitalia, @igers.calabria, and @simonecastrovillari. May be an image of one or more people, ocean and beach.
"Quando sarò capace d'amare Farò l'amore come mi viene Senza la smania di dimostrare Senza chiedere mai se siamo stati bene. E nel silenzio delle notti Con gli occhi stanchi e l'animo gioioso Percepire che anche il sonno è vita E non riposo. Quando sarò capace d'amare Mi piacerebbe un amore Che...
Likes: 5088 | Comments:70
Photo shared by Eleonora Cristiani on March 23, 2021 tagging @guess, @guess.italia, @guess_italiaofficial, and @guess_italy. May be an image of 1 person.
Quando sorridi ti si vede il cuore ♥️ #smilealways • #rosso #semplicità #spontaneità #cosenza #cuore #red #makeup #mua #rende #calabria #italia #serieb #calcio #bkt #sport #ragazzaitaliana #blonde #blondegirl #natural #photooftheday #redlips #sorriso #italy #italiangirl #guess #guessitalia...
Likes: 5509 | Comments:81
Photo by Eleonora Cristiani in Cosenza, Italy with @guess, @guess.italia, @guess_italiaofficial, @freedamakeup, and @guess_italy. May be a closeup of 1 person.
In uno sguardo..❣️ • #rosso #semplicità #cosenza #sguardo #occhi #labbra #makeup #mua #rende #calabria #italia #serieb #calcio #bkt #sport #ragazzaitaliana #blonde #blondegirl #natural #photooftheday #redlips #lips #eyes #italy #italiangirl #guess #guessitalia #pois #shirt #shirtstyle
Likes: 9773 | Comments:161
Photo by Eleonora Cristiani in Cosenza, Italy. May be a closeup of 1 person.
💋 #selfie • #selfietime #selfiegram #rosso #bianco #semplicità #cosenza #rende #calabria #italia #serieb #calcio #bkt #sport #ragazzaitaliana #blonde #blondegirl #natural #photooftheday #instaselfie #lips #eyes #italy #italiangirl #home
Likes: 6773 | Comments:116
Photo by Eleonora Cristiani in Cosenza, Italy with @simonecastrovillari. May be an image of 1 person and indoor.
"Metti un po' di musica leggera perché ho voglia di niente.." Grazie ❣️ Ph @simonecastrovillari • #shoot #shooting #fotografia #canon #canonitalia #canonphotography #vintage #black #fashion #art #photoart #cosenza #calabria #italia #ragazzaitaliana #sguardo #sensuality #photooftheday #blond...
partner of:

t:2.27 s:80994 v:4360345
Torna su
INFORMAZIONI
Eleonora Cristiani è una giornalista sportiva e nota influencer soprattutto grazie alla sua passione calcistica sulla rete. E' una delle giornaliste sportive più apprezzate in Italia, volto della trasmissione web Lupi si nasce dove in genere sonda l’umore dei tifosi bruzi all'uscita dallo stadio San Vito - Gigi Marulla subito dopo i match.
 
Scrivimi
 
NON SONO UN ROBOT
INVIA MESSAGGIO
 
Conte rosso di rabbia tensione con Maresca e insulti nel tunnel Rischia uno stop pesante uomini eleonora e donne cristiani
ELEONORACRISTIANI.net

© 2021 TUTTI I DIRITTI RISERVATI
 
apps
power_settings_new
Conte rosso di rabbia tensione con Maresca e insulti nel tunnel Rischia uno stop pesante uomini eleonora e donne cristiani
email
sentiment_very_satisfied
Jolanda De Rienzo
Home
News
Pronostici
Partners
Gallery
Social
Contatti
Log in